Convegno 2010, le slides

bertini d

Davide Bertini, instr. trainer IANTD e presidente del club Emozioni nel Blù di Pisa ha aperto i lavori del convegno relazionando sul tema: Il Ruolo dell’Istruttore Subacqueo.

barzellotti

Stefano Barzellotti, istruttore FIPSAS e resp. didattico del club Manta Sub di Sesto Fiorentino ha relazionato sulle Fasi successive alla Formazione Accademica del Subacqueo.

barzell slide

Slide tratta dalla relazione di Stefano Barzellotti.

barzell

Stefano Barzellotti, istruttore FIPSAS del Manta Sub risponde ad alcuni quesiti dei presenti.

barzellotti stef
Barzellotti si è soffermato sul valore dell’esperienza quale substrato indispensabile per proseguire nella formazione in modo logico e razionale.

Per vedere la presentazione completa di Stefano Barzellotti clicca quì

pericoli 1

La dott.ssa Tiziana Pericoli del club Apnea Firenze, laureata in psicologia ha trattato gli aspetti psicologici nell’Immersione in Apnea.

pericoli 2

La singolarità dell’argomento esposto dalla dott.ssa Pericoli ha raccolto particolare attenzione dai presenti.

pericoli 4

prof marroni

Il prof. Alessandro Marroni.

La relazione del presidente del DAN Europe ha entusiasmato il pubblico.

L’osservazione delle prossime slides possono farne intuire le motivazioni.

 

 

 

 

 

 

dan 1

Le slides successive sono tratte dalla relazione del prof. Alessandro Marroni per gentile concessione DAN Europe.

dan 2

dan 3

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

dan 7

dan 8

Casi di embolie.

D-Dive: decompression dives

No D-Dive: no decompression dives

dan 9

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

dan 11

 

dan 12

dan 13

dan 14

dan 15

dan 18

dan 19

dan 20

dan 21

dan 22

dan 23

dan 24

dan 25

osservate con molta attenzione la slide.

dan 26

dan 27

prof marroni risponde

il prof. Marroni ha poi risposto alle numerose domande del pubblico.

andrea3

Successivamente alla relazione del prof. Marroni ha preso la parola Andrea Neri.

and-slide

Andrea Neri ha relazionato sul tema “La necessità di evolversi”

and-slide 2

La relazione di Neri sì è articolata essenzialmente sulla razionale autoanamnesi tecnica e piscologica del subacqueo.

and-slide 4

il mito della caverna di Platone è stato definito la perfetta metafora riferita alla necessità di evolversi di ogni subacqueo.

and-slide 5
La slide conclusiva della relazione del resp. ScubaTeknica e presidente EMDE nella quale sono indicate le sorgenti principali dalle quali emerge la conoscenza, quest’ultima base essenziale della sicurezza.

Per vedere la relazione completa clicca quì

pieri m

Massimo Pieri, instr. trainer IDEA e DAN, presidente del club ScubaDolphin di Firenze.

pieri

Massimo Pieri ha trattato l’argomento che vede il subacqueo protagonista della ricerca scientifica.

pieri slide

aa-premiazione profmarroni

Il funzionario allo sport e vice sindaco del Comune della Città di Quarrata sig Marco Mazzanti consegna al prof. A. Marroni una targa ricordo della manifestazione.

platea

il pubblico al Convegno 2010 delle Scuole Sub Toscane.